PULSON 200 – Gymna 200 Series

Dispositivo per terapia a ultrasuoni, continua e a impulsi. Testina di trattamento ergonomica e multifrequenza

Category:
General Details

Pulson 200 o Gymna 200 Series: L’evoluzione della terapia ad ultrasuoni

Pulson 200 è l’evoluzione del Pulson 100. E’ un apparecchio per la terapia ad ultrasuoni, continui e pulsati. Ha una testina sviluppata sulla base dalla tecnologia utilizzata per l’alta frequenza ciò garantisce una potenza d’uscita massima costante, (la quasi totalità dell’energia elettrica è convertita in energia meccanica) questo grazie al sistema d’adattamento automatico e al perfetto controllo di contatto. Tutto ció aumenta l ’efficacità del trattamento.
Questo apparecchio portabile possiede tutte le funzioni di base ed é molto semplice da usare. Un ampio schermo LCD offre una chiara visione di tutti i parametri del trattamento.

Cosa sono gli ultrasuoni?

Gli ultrasuoni sono delle onde meccaniche sonore. Le frequenze che caratterizzano gli ultrasuoni sono superiori a quelle mediamente udibili da un orecchio umano. Il prefisso “Ultra” indica infatti qualcosa che va oltre e nel caso dei fenomeni acustici va oltre le frequenze udibili dall’orecchio umano. Come tutte le altre frequenze sonore, gli ultrasuoni si propagano in maniera ondulatoria. Come tutte le onde sono soggetti a fenomeni di riflessione, rifrazione e diffrazione. Hanno una frequenza, una lunghezza d’onda, una velocità di propagazione, una  intensità che si misura in decibel e sono soggetti ad attenuazione l’attenuazione che varia in base al mezzo di propagazione attraversato.

diagramma_ultrasuoni

Pulson 100 ci aiuta con gli ultrasuoni

Il metodo più utilizzato per curare con gli ultrasuoni è quello a contatto diretto . IL terapista salmerà una particolare sostanza sulla parte interessata per permettere una migliore propagazione degli ultrasuoni. Una volta terminata questa operazione preliminare e di preparazione appoggierà la testina del Pulson 100 sulla parte interessata e comincerà a muoverla con un movimento rotatorio.In questa fase è importante che la testina rimanga aderente alla cute del paziente e che il movimento dia molto lento e continuo. Le applicazioni di ultrasuoni devono essere continue nel tempo, ognuna delle quali deve durare per circa 10 – 15 minuti.

Cosa si può curare con gli ultrasuoni?

La cura con Pulson 100 e quind con gli ultrasuoni è efficace per la cura delle seguenti patologie: tendinopatie inserzionali, tendiniti, tendinosi e tenosinoviti; epicondiliti ed epitrocleiti; sindrome da impengement (conflitto sub-acromiale della spalla); forme artrosiche; M. di Dupuytren; cicatrici ad evoluzione cheloidea; edemi; contusioni; distorsioni.

Inoltre attenuano il dolore (effetto antalgico),  diminuiscno il gonfiore (effetto antiedemigeno), hano una funzione di biostimolazione cellulare e aiutano a far rilassare la muscolatura.

Richiesta preventivo

Richiesta maggiori info

Per acquisire informazioni particolari sui prodotti di nostra commercializzazione o richiedere gratuitamente un preventivo, compilate il seguente modulo. Grazie

Nome e Cognome (*)

Qualifica/Settore

P.IVA

Indirizzo

Cap

Città

Provincia

La tua email (*)

Telefono

Il tuo messaggio (*)

Quiz verifica (*)

(*) Campi obbligatori